Nuovi appuntamenti UnSoloCuore

31/03/2007

Il gusto pieno delle piccole cose

A volte le Verità ci vengono presentate in maniera cosi semplice che ci sembrano strane, inverosimili. Siamo soliti pensare che qualcosa di Assoluto debba essere necessariamente grande, enorme, particolarmente complesso. Ma spesso le cose più semplici nascondono chiavi importanti per la nostra crescita.

In un passaggio di un bellissimo libro sulle esperienze vicine alla morte si racconta di come un Bodhisattva (un essere liberato che decide di reincarnarsi fin quando tutti gli esseri non raggiungeranno a loro volta la liberazione spirituale) si sia incarnato in un senza tetto, un ubriacone, per trovarsi un mattino davanti all’ingresso dell’ufficio di un avvocato; questo avvocato vedendo le condizioni pietose di quell’uomo ne sarebbe rimasto cosi colpito da scatenare in lui una serie di riflessioni sul valore della vita, tale da portarlo a dedicarsi molto di più alla propria crescita interiore.

Pensate, un essere elevato quale un bodhisattva che passa una vita di stenti per essere presente un momento solo, un istante, per salvare una persona, un caro amico. Un gesto apparentemente insignificante ma che ci fa capire quanto sia immenso il Disegno divino. E questo quando siamo in grado di metterci a disposizione, di donarci, di realizzare quello per cui siamo venuti qui.

E non sapremo mai, finché non raggiungeremo l’illuminazione spirituale, quell’incontro, quel pensiero, quell’azione da noi realizzata quale importanza possano avere nel quadro del Tutto. Quindi, l’unica cosa è quella di essere pronti. Pronti a ricevere la Grazia, che si può manifestare in infinite forme e modi. E il modo migliore per poter ricevere, per poter essere dei canali, è quella di rimanere aperti, per permettere lo scorrimento libero delle infinite energie che fluiscono continuamente in noi, attorno a noi, attraverso di noi. La purificazione del cuore e della mente è un passo fondamentale. Quanto più saremo puri e tanta più Luce passerà attraverso di noi, per noi stessi ma anche per gli altri.

Ogni gesto merita di essere realizzato con Bellezza. Nessun luogo è più sacro di un altro, tutti vanno trattati con lo stesso rispetto. La cura nel prepararci da mangiare quando siamo da soli, i dettagli con i quali nutriamo le nostre giornate, l’attenzione ai pensieri che scivolano dentro di noi, che tutto il nostro agire sia sempre più fonte di luminosità e gioia, alimentando energie benefiche ed armoniose.

Perché il tempo scorre sempre più velocemente, e rimangono le ultime possibilità di scegliere: come vogliamo che sia il Mondo? Ogni gesto, pensiero, intenzione contano. E come sapete basta un pensiero Forte e tutto può cambiare. Buon UnSoloCuore!

Sabato 7 aprile, tra le ore 14.00-15.00

Diffondete il messaggio, fate partecipare quante più persone, in tutto il mondo, contribuite anche voi a raggiungere la massa critica capace di elevare la vibrazione della coscienza planetaria al livello del Cuore

UnSoloCuore è un’azione globale che si realizza in tutto il mondo per elevare la coscienza collettiva!

Per 1 ora, ogni primo sabato del mese, dalle 14 alle 15 ora locale, basterà concentrarsi sulle energie affettive del Cuore e percepire come siamo tutti indissolubilmente uniti.

L’effetto all’unisono di questa azione permette di amplificare esponenzialmente l’effetto del singolo, contribuendo ad elevare la vibrazione del pianeta.

UnSoloCuore si può realizzare da soli, ovunque ci troviamo, o insieme ad altre persone, in maniera libera ed auto-organizzata.

UnSoloCuore può essere una meditazione, una preghiera, ma anche un pensiero, una creazione artistica, una visualizzazione, una poesia, un canto o qualunque altra azione benefica che ci fa risuonare con l’energia del Cuore.

Prossimi appuntamenti nel 2007: 5 Maggio, 2 Giugno, 7 Luglio, 4 Agosto, 1 Settembre, 6 Ottobre.

info:
Unsolocuore.net.

© Scuolainteriore.it :: La Via delle Arti Marziali.
 
Stampa :: Torna alla Home