Home Page / Arti marziali / Rubriche / Contatti

Stage formativo Yi Quan

Inserito il: 19-10-2007
Stampa:
Stage formativo Yi Quan in collaborazione con l'Asdc "Spazio Bianco" di Vicenza.
L'evento è uno stage sportivo-tecnico aperto a tutti i praticanti di arti marziali, ma anche a tutti gli insegnanti ed tleti, massaggiatori, fisioterapisti... che vogliono cominciare ad acquisire nuove strumenti per il miglioramento della loro discipilna.

Infatti non a caso molti praticanti di KYOKUSHIN karate (uno dei tanti esempi) hanno inserito questa modalità di allenamento nella loro arte.Inoltre per favorire l'accesso a piu' persone si è deciso di promuoveree facilitare l'entrata.. che l'insegnante che porterà tre persone avrà diritto a non pagare lo stage.

Presentazione :
E' con enorme piacere che vi informiamo che siamo riusciti a convincere il Maestro Ilias CALIMINTZOS a tenere uno stage introduttivo sull'arte dell'Yi quan in Italia a Vicenza (Dueville,) domenica 11 novembre.

Lo stage si svolgerà dalle ore 10 alle 13 e dalle 14:30 alle 17:30
presso la Palestra MY GYM – Via Monte Ortigara -36031 Dueville (Vi)

Non nascondiamo che l'occasione possa essere proficua ed utile non solo ad specialisti e praticanti di arti marziali ma bensì a tutti coloro che praticano una disciplina corporea e ricercano nell'equilibrio psico-fisico...

Riportiamo alcune informazioni e ci auguriamo di vedervi numerosi.
Si è deciso inoltre per tenere alto il livello dello stage di chiudere le iscrizioni ai primi 60 iscritti.

Il Metodo
La pratica dell' Yi Quan comprende vari elementi che non costituiscono però delle fasi a se stanti, nel senso che imparata una fase la si lascia per passare alla successiva.
Tali fasi si integrano tutte insieme per arrivare allo scopo finale che è il
controllo perfetto e unitario di corpo e mente.

Nell' Yi Quan il corpo agisce con la mente e la mente con il corpo, i due aspetti non sono mai separati per nessun motivo. Tutto deve essere unito e concomitante nel modo più completo.

Ciò che rende la pratica dell'Yi Quan molto particolare è la sua estrema semplicità, la sua assoluta essenzialità e, cosa più importante, la naturalezza e spontaneità che deve accompagnare ogni passo.
Ciò che vuole sviluppare questo metodo precede i movimenti e le tecniche, lavora
cioè sugli strumenti già insiti in ognuno, che ci consentono di agire; in questo senso la pratica dell' Yi Quan interviene a migliorare qualsiasi tipo di attività.

Questa disciplina c’insegna come giungere ad una concentrazione straordinaria con la pratica di esercizi diretti dallo Yi (funzione mentale). E'un metodo che mira a creare e rinforzare sistematicamente le reti neuro-fisiologiche al fine di poter mobilitare i differenti muscoli in situazioni in cui rimangono normalmente a riposo.

Il processo passa per un lavoro d’andata e ritorno tra l'estensione dei comandi volontari del corpo ed il rafforzamento delle capacità fisiche.

A chi si rivolge?
A tutti i praticanti di qualsiasi disciplina sportiva, allenatori, coach,
massaggiatori,fisioterapisti ,artisti marziali,ricercatori nel campo delle discipline del corpo e della mente, a chiunque voglia acquisire un valido strumento a supporto della propria vita quotidiana.

L’insegnante : Maestro ILIAS CALIMINTZOS
Nato in Grecia, comincia a praticare a Parigi nel 1976 con il fratello. Dal 1977 al 1985 partecipa alle competizioni nazionali nelle tre categorie di pesi: medi, medio-massimi e massimi.

Vince nei pesi medi e poi nella categoria successiva per poi posizionarsi
due volte al secondo posto e due volte al terzo posto nei massimi.
Nel 1979 parte alla scoperta del Karate con il rimpianto Pierre Heintz poi pratica il Tae Kwon Do.

Tra il 1979 e il 1982, studia per più di un ora e mezza al giorno il Ying Qi Gong (allenamento del soffio duro, che consiste in due prove di cassa,
piegare sbarre di ferro con la gola, ecc...).

Licenziato in letteratura a Parigi, ottiene anche un Deug in civiltà cinese e nel 1981 è tra i tre pochi stranieri a essere autorizzato a calpestare il suolo cinese. Comincia allora a praticare l’ Yi Quan ad Hang Zhou con Chen Hong Lian, un allievo del maestro YAO ZONG XUN.

Durante questo periodo impara anche la boxe della famiglia di Cha molto conosciuta nella minoranza musulmana, come la spada, la lancia, il bastone, la alabarde, le doppie sciabole, il pugnale e la boxe dell’aquila. Ritorna in Francia dove per due anni si allena ogni giorno per più di tre ore ad uno solo degli esercizi del Yi Quan: il ZHAN ZHUANG GONG.

Nello stesso periodo si allena con il « vecchio saggio » Roger Bensaîd nella boxe inglese, pratica lo Ju jutsu, la boxe thai, francese e americana.

Poi riparte per la Cina, con molta pazienza e perseveranza giunge a farsi accettare dal maestro YAO ZONG XUN. Come seduta di prova, il Maestro Yao gli impose 2 h 45 di Zhan Zhuang.

Constatando la sua caparbietà, lo accoglie tra i suoi discepoli. Ilias
Calimintzos è il solo occidentale ad essere stato iniziato dal maestro Yao Zong
Xun…..

info:
Cuorediluceespaziobianco.myblog.it.

Indice Appuntamenti


Scrivi a Scuolainteriore.it

TUTTI I DIRITTI RISERVATI A SCUOLAINTERIORE.IT - Informativa sull'utilizzo dei cookie