Home Page / Arti marziali / Rubriche / Contatti

Promo stage Seminario Qi Gong e Karate + Qigong di Sydney Leijenhorst

Stampa:

Inserito il 08/02/2006


(Riceviamo e volentieri pubblichiamo da Per informazioni ed adesioni:
www.iogkf.it )

Cari amici,
pratico arti marziali e meditative da 32 anni. In questo periodo ho rivestito numerosi ruoli e alcuni di essi ancora rivesto: allievo, insegnante, agonista, istruttore, arbitro, scrittore, capo istruttore, etc. Molte differenti discipline, allievi e straordinari insegnanti sono stati la mia fonte di ispirazione. Ho praticato discipline quali il Judo, Wushu, Karate, Zen, Buddhismo Tibetano, Taijiquan, Fisioterapia, Qigong…

Tra tutte queste, l’Okinawa Goju-Ryu Karate, il Qigong e il Buddhismo Tibetano
sono state il mio nucleo ispirativo. In questi giorni sto in particolare ricercando
le opportunità per sviluppare, integrare e condividere tutte le informazioni,
esperienze e pratiche, con le quali mi sono confrontato.
Incontrarvi mi offre questa opportunità.

A dispetto delle mie molte Vie, io credo fermamente nel valore di un profondo e personale incontro con un insegnante ed una tradizione. Non importa quanto
breve o di lunga durata. Questo per me è tuttora un prezioso incontro o cammino di cui non vedo la fine. All’interno di esso comunque, ricerco una
comprensione che vada oltre i dogmi, l’abile applicazione, oltre le abitudini e
prototipi, oltre l’appartenenza.

Come è ovvio, ho fatto molto di quello che talvolta viene definito ‘cross training’. Per me questo è stato un percorso fruttuoso.
Ho spesso avuto esperienza del fatto che la ‘luce’ di una tradizione può aiutare
la comprensione di un’altra, sia pragmaticamente che concettualmente.
In questo modo, per esempio il Qigong, lo Zen e il Buddhismo Tibetano mi
hanno tutti aiutato a comprendere più profondamente il Karate.

Nella stessa prospettiva sia Sensei Paolo che il sottoscritto abbiamo organizzato numerosi eventi, insieme e da soli, per scoprire e sperimentare le relazioni e similarità tra lo Zen e il Karate; questo mi trovo ora ad insegnare in vari corsi per istruttori sulla cinetica ed energetica del Karate; ho guidato insegnanti di Aikido e praticanti nello sviluppo del lavoro energetico (Ki) e nel lavoro con le ‘Cinque prospettive di Saggezza’ nel contesto del Karate.

Proprio perché ho sperimentato personalmente il mio percorso, in modo sempre più evidente, come un processo di integrazione (e liberazione).
Le scoperte fatte su questo cammino sono quello che intendo condividere con voi.

Tuttavia sono piuttosto attento nel ‘mettere insieme o mescolare’ e qualche volta anche sospettoso.

L’integrazione di pratiche deve essere approfondita e deve essere di arricchimento di pratica e comprensione, piuttosto che appesantire
di maggiore bagaglio.

Il bagaglio è di qualche interesse solo se non hai abbastanza
strumenti.

Questa è la sfida che vi offro. Insegnare Karate o Qigong in un modo tale che possa accompagnarvi ad un approfondiento e consolidamento della pratica che già effettuate e della vita che già vi trovate a vivere.

Spero di incontrarvi, sentiti auguri, Sydney Leijenhorst

Indice Appuntamenti


Scrivi a Scuolainteriore.it

TUTTI I DIRITTI RISERVATI A SCUOLAINTERIORE.IT - Informativa sull'utilizzo dei cookie