Home Page / Arti marziali / Rubriche / Contatti

"La Rassegna di Arti Marziali: una presentazione storico culturale"

Stampa:

Inserito il 07/04/2005


VersOriente www.versoriente.it in collaborazione con Luoxi Wushu Team www.luoxi.it presenta:
"La Rassegna di Arti Marziali: una presentazione storico culturale".
DOMENICA 10 APRILE 2005
ore 17.00
presso la palestra SPORTMANIA
via V.Statella 19
(zona Largo la Loggia)

L'evento prevede:

Una presentazione storico culturale sulle arti marziali cinesi
In esclusiva e in anteprima! La proiezione del video completo Wushu Next Generation, con cui il Maestro Angelo Rossi, affrontando il concetto di unione tra il vecchio e il nuovo modo di concepire l’arte marziale cinese, evidenzia gli aspetti tecnici, i consigli pratici, l'esecuzione della forma Guiting Quan, utilizzata per le competizioni giovanili di Chang Quan in Cina e inserita nel piano di sviluppo della Federazione Internazionale ufficiale (IwuF), come forma intermedia di studio, flash dell’uso delle armi, del Nan Quan, dei Dui Lian, del sanda, uno sguardo a Shanghai con Angelo Rossi in allenamento con i suoi insegnati, i documenti su open internazionali e tante altre curiosità!
Dimostrazioni dal vivo di arti marziali cinesi, tenute dal Luoxi Wushu Team.
La Luoxi Wushu è una scuola di arti marziali cinesi nata nel 1996 dall'esperienza che il M° Angelo Rossi ha acquisito in diversi anni di pratica e dalla sua prima esperienza in Cina. La scuola, legata allo Shanghai Wushu Institute, si propone come obbiettivo la propaganda del Wushu tradizionale e moderno attraverso articolate attività di sviluppo

Il maestro Angelo Rossi dal 1989 partecipa a diversi tornei nazionali con ottimi risultati sia nel tao lu che nel sanshou, nel 1993 vince la medaglia d'argento nel Tao Lu a mani nude "Wushu tradizionale" alla International Open Competition " Golden Dragon Cup" in Italia a Rimini; nel 1996 vince la medaglia d'oro nel Nan Quan, vecchia forma, medaglia d'oro nel Nan Quan "Wushu Tradizionale" al III° International World Wushu Festival in Cina a Shanghai; nel 1997 vince la medaglia d'oro nel Nan Quan e nel Daoshu (sciabola) "Wushu moderno" al Mondiale di Wushu IKFF - IMAF in Argentina a Mendoza; nel 1998 è medaglia di bronzo nel Nan Quan e medaglia d'argento nel Gunshu (bastone), vecchia forma al IV° International World Wushu Festival in Cina a Shanghai; nel 1999 è medaglia d'argento nel Nan Quan "Wushu Moderno" al Mondiale di Wushu IKFF-IMAF in Ungheria a Budapest; nel 2000 medaglia di bronzo nel Gunshu (bastone), IV° posto nel Daoshu (sciabola) e V° posto nel Nan Quan, vecchia forma al V° International World Wushu Festival in Cina a Shanghai; nel 2002 V° posto nel Gunshu (bastone) nuova forma, VIII° posto nel Daoshu (sciabola) nuova forma e VII° nel Nan Quan al VI° International World Wushu Festival in Cina a Shanghai e medaglia d’argento nel Gunshu (bastone) nuova forma e medaglia d’argento nel Daoshu (sciabola) nuova forma al Campionato Europeo IKKF-Imaf in Spagna ad Arrasate-Paesi Baschi

Per la prima volta a livello nazionale viene presentata una rassegna che intende approfondire funzioni e valenze delle arti marziali cinesi, mediante la partecipazione di rinomati esperti, col fine di affrontare le eventuali interrelazioni e problematiche esistenti tra tradizione e modernità. Ogni iniziativa prevede una presentazione storico-culturale delle specifiche arti marziali prese in esame a cui far seguire dimostrazioni dal vivo mirate ad offrire una concreta visione delle teorie appartenenti al repertorio culturale cinese ed estremo orientale.

SI SEGNALA INOLTRE CHE...

martedì 12 aprile alle ore 16.00 presso la Facoltà di Studi Orientali (ex Caserma Sani, metro p.Vittorio) dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza", nell'ambito dei seminari "L'Oriente e la ricerca", si svolgerà l'incontro "la Cina scopre una disciplina utile a rendere ricco il paese: l'economia politica" a cura della dott.sa Federica Casalin. L'aula verrà comunicata con un annuncio affisso sulla porta della sala docenti.

LUNEDì 18 aprile 2005 ore 20.30 VersOriente presenta, presso il ristorante giapponese Sushiko a san Lorenzo (via degli Irpini n.8), SAPORI D’ORIENTE: GIAPPONE. Con un menù molto ricco e vario, per dare modo anche a chi non ha confidenza con la cucina giapponese di poter assaggiare un po' di tutto, l’evento prevede anche un approfondimento di carattere storico-culturale sul Giappone, con esperti del settore. La capienza massima per la serata e' di 25 ospiti (è necessaria la prenotazione!)

Per informazioni consulta il sito www.versoriente.it sempre aggiornato con articoli e approfondimenti sull'oriente.

Indice Appuntamenti


Scrivi a Scuolainteriore.it

TUTTI I DIRITTI RISERVATI A SCUOLAINTERIORE.IT - Informativa sull'utilizzo dei cookie