Home Page / Arti marziali / Rubriche / Contatti

25 febbraio Laboratorio di danza contemporanea con Rosita Mariani

Stampa:

Inserito il 22/02/2006


Associazione MamiWata

25 FEBBRAIO: Quarto appuntamento con Rosita Mariani,
orario 16.00-18.00.

Questo il programma:
Il progetto si propone di avviare un’indagine sull’individuo a partire dal suo essere corpo.

Considerando il corpo come mezzo per conoscere la realtà oltre che come strumento della comunicazione, si attraverseranno percorsi che metteranno in gioco lo spazio, sia come luogo fisico sia come habitat mentale, il tempo, le relazioni umane, focalizzando l’attenzione sulle memorie fisiche.
Al termine del ciclo di incontri il materiale scaturito dal lavoro del gruppo verrà elaborato e allestito.

1° TRIMESTRE (OTTOBRE-DICEMBRE): "IL CORPO E LE LEGGI DELLA FISICA"
assetto posturale
propriocezione
peso, lunghezza, leve, lanci, spinte
movimento naturale e dinamica
spazio
approccio agli elementi fondamentali della tecnica

2° TRIMESTRE (GENNAIO-MARZO): "IL CORPO CREATIVO"
sperimentazione e improvvisazione
elementi di contact improvisation
composizione coreografica
elaborazione di materiale coreografico

3° TRIMESTRE (APRILE-GIUGNO): "LA MEMORIA DEL CORPO"
sviluppo di un lavoro collettivo avente come punto di partenza l’idea del corpo come veicolo della memoria:
memoria individuale riferita al proprio patrimonio di esperienze, all’infanzia e alla famiglia;
memoria antropologica collettiva;
memoria evolutiva che l’essere umano conserva nel suo sviluppo e che lo ricollega agli animali, alla natura e alle prime forme di vita sulla terra.

Costo di ogni singolo laboratorio: 40 euro – prenotazione obbligatoria -


ROSITA MARIANI
Nata nel 1967, dopo esperienze di espressione corporea, pratica sportiva, mimo e teatro fisico, a 19 anni incontra la danza. Nel corso degli anni, in continua alternanza con i periodi di lavoro, approfondisce lo studio, in Italia e negli Stati Uniti, di danza classica, moderna, contemporanea, release technique, contact improvisation (tra i suoi insegnanti Ivan Wolfe, Walter Venditti, Ruth Currier, Robert Swinston, Meg Harper, David Parsons). Sperimenta tecniche corporee quali Feldenkrais, C.A.T. (Continuos Activation Training), Yoga, Pilates.

Nel 1986 inizia a lavorare come danzatrice, partecipando a tournée italiane ed internazionali. Ha danzato per DEBORAH WEAVER , TERI J. WEIKEL, ARIELLA VIDACH, BOB WILSON, ROBERTO CASTELLO, ENZO PROCOPIO, GRAHAM VICK, RON HOWELL, LILIANA CAVANI, UGO CHITI, STUDIO AZZURRO, TORAO SUZUKI, TEATRO ALLA SCALA E PICCOLO TEATRO DI MILANO.

Contemporaneamente, dal 1995 inizia a lavorare a suoi progetti e a collaborare con altri danzatori, musicisti, registi, attori con i quali realizza eventi di improvvisazione, performance e spettacoli teatrali. "TEMPOZERO", "PITHECANTROPE", "LE AVVENTURE DI SKIZZY & FRENY", "C14", sono alcune delle sue coreografie ospitate in rassegne tra cui "USCITE D’EMERGENZA" (Milano), "FESTIVAL DANZA ESTATE" (Bergamo), "LAVORI IN PELLE" (Alfonsine - RA), "INTERPLAY" e "CONTRAPPUNTI" (Torino), "MARDI GRAVES" (Béziers, Francia), "AMMUTINAMENTI" (Ravenna). Recentemente ha curato la regia e la coreografia della performance "Il contorno delle cose" ideata dal pittore Maurizio Donzelli, evento commissionato da Musei di Notte/La Notte dei Musei presso la GAMEC – Galleria d’ Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo.

Il lavoro didattico ha rivestito negli ultimi anni un ruolo fondamentale nel suo percorso artistico. Ha insegnato presso Compagnia T.I.R.-danza-Modena, California-Milano, Comuna Baires-Milano. Durante il biennio 2000-2002 è stata responsabile didattica insieme ad Ariella Vidach del Corso di Formazione Professionale per danzatori contemporanei presso "L’Arcobaleno Danza" di Milano. Da tre anni collabora con il C.S.C.-Anymore di Bergamo presso cui conduce corsi e laboratori.

E’ membro della sezione psicosomatica dell’I.R.T.E.-Istituto di Ricerca per le Terapie Energetiche di Milano, presso cui tiene dei seminari.
Da alcuni anni si sta dedicando ad un progetto di ricerca sulla memoria fisica, dal quale ha preso il via la creazione di un nuovo lavoro coreografico per tre danzatrici dal titolo "Moto da luogo".

per iscrizioni ed informazioni:
Associazione MamiWata, Tradizioni in Movimento
www.mamiwata.it

Indice Appuntamenti


Scrivi a Scuolainteriore.it

TUTTI I DIRITTI RISERVATI A SCUOLAINTERIORE.IT - Informativa sull'utilizzo dei cookie